Cinelover's Blog

Solo un altro stupido blog dedicato al cinema

H2Odio

Posted by Emanuel Righetto su luglio 8, 2006

H2Odio Nel 1995 i Bluvertigo capitanati da Morgan, pubblicarono il primo singolo: Iodio.
Il titolo della canzone gioca con l’ assonanza tra l’ elemento alogeno e il verbo che esprime il sentimento opposto all’ amore. Anche Alex Infascelli gioca con gli elementi naturali e i sentimenti primordiali: acqua e odio.
H2Odio è il nuovo film del regista che ha vinto il David di Donatello con Almost Blue, tratto dal romanzo di Carlo Lucarelli.
H2Odio racconta la vacanza di cinque amiche decise ad affrontare un dieta a base di acqua per purificare il corpo, la mente, per pulire l’ organismo dai veleni di tutti i giorni. Un rito catartico che per le ragazze, giovani belle ricche privilegiate e per questo icone del nostro tempo, si trasforma in un incubo perché l’ esperienza estrema spalanca i cancelli della prigione dove la mente umana rinchiude angosce, paure e questioni irrisolte. E una volta liberate queste mostruose erinni pretendono, ottenendolo, il loro tributo di sofferenza e di sangue.
Il punto di forza del film è l’ estrema qualità tecnica della logica narrativa: stilisticamente è perfetto e questo è forse anche il suo limite perché la trama a volte sembra non reggere il peso di questa perfezione formale. Comunque un buon film, che a me ricorda Mulholland Drive di David Lynch.
H2Odio merita di essere menzionato anche perché fa parte di un progetto che mira a sperimentare nuovi canali di distribuzione. Uscito il 3 maggio 2006 ha saltato il passaggio nelle sale cinematografiche e viene distribuito in allegato a La Repubblica e al settimanale L’ Espresso, oltre che essere disponibile in download. Il 9 luglio è stato proposto in prima visione tv però fuori dal controllo del duopolio, infatti è passato su MTV.
Splendida la copertina del DVD, creata dall’artista armena Ana Bagayan.

Una Risposta to “H2Odio”

  1. No… me lo sono persa… Spero in una replica, mi hai incuriosita!
    Bello il tuo blog!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: