Cinelover's Blog

Solo un altro stupido blog dedicato al cinema

Il regista di matrimoni

Posted by Emanuel Righetto su dicembre 11, 2006

Il regista di matrimoni

Un regista, Franco Elica, è messo in crisi dal matrimonio della figlia con un fervente cattolico e dalla necessità di dover girare ancora una volta una versione dei Promessi sposi. Decide così di partire per la Sicilia alla ricerca dell’ispirazione che sembra aver perso. Lì ritrova un suo amico di vecchia data, anche lui regista, che si spaccia per morto nella speranza di raggiungere la fama che finora gli è stata negata. Incontra anche un uomo che vive realizzando le riprese dei matrimoni. Conosce anche il principe Gravina di Palagonia, un nobile spiantato che gli propone di dirigere le riprese del matrimonio della figlia Bona. Franco si innamora subito della giovane e bellisssima ragazza e si propone di riuscire a evitarle di contrarre un matrimonio di convenienza.

Come mai quando in un film non c’ è nulla da capire perchè è tutto sempre sospeso tra sogno e realtà, come ne Il regista di matrimoni di Marco Bellocchio, trovi dei critici che dicono è un film irrisolto?

Un film sul cinema, che cita il cinema Godard e Fellini in prims. Un film che verte sulla rivisitazione de I Promessi Sposi e invece ne esce Alice nel paese delle Meraviglie.

Considerazioni: dopo questo film sto rivalutando Sergio Castellitto e la Sicilia barocca di questo film è meravigliosa!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: