Cinelover's Blog

Solo un altro stupido blog dedicato al cinema

Brother

Posted by Emanuel Righetto su luglio 16, 2007

BrotherBrother di Takeshi Kitano è uno di quei film che riguardo due volte all’anno e ogni volta mi pare la prima volta. E’ un film intelligente, che propone un’attenta analisi delle differenze tra yakuza giapponese e la malavita di Los Angeles.
Beat Takeshi, oltre che dirigere, interpreta Yamamoto, un affiliato alla yakuza costretto a fuggire negli USA dopo essere stato sconfitto in guerra contro una famiglia rivale. Personaggio di poche parole, anche se non ai livelli di Il silenzio sul mare, perchè bastano le sue azioni per spiegare al fratello i valori della lealtà e della fratellanza, tra membri della stessa banda. Yamamoto non esita ad uccidere la fidanzata per evitare che diventi un problema che intralcia le attività della famiglia.
E’ doppiato da Francesco Pannofino ed una delle poche battute che recita fa accapponare la pelle: E’ finita, moriremo tutti! Pronunciata con voce resa graffiante da mille sigarette.
Coprotagonista è Omar Epps, il gentile Eric Foreman in Dottor House, che interpreta Denny. A lui l’ingrato compito di rappresentare il peggio dello stereotipo ghetto/gangsta che viene proiettato con violenza nelle regole millenarie e inflessibili della yakuza giapponese. Della famiglia è l’unico a salvarsi e scoprendo che il lascito milionario dell’eredità è costato la vita a tutti i membri, saluta tutti con una piagnucolosa scarica di vaffanculo. Un film molto colorato anche se la storia è a tinte fosche, pure un po’ splatter se si vuole, ma il tanto che basta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: