Cinelover's Blog

Solo un altro stupido blog dedicato al cinema

Hollywoodland

Posted by Emanuel Righetto su gennaio 2, 2008

HollywoodlandIl 16 giugno 1959 accade uno dei più famosi fatti di cronaca che abbiano coinvolto Hollywood. L’attore George Reeves (Ben Affleck), interprete di un Superman televisivo, si suicida.
Allen Coulter, dopo tutta la gavetta a base di Sex and the City, I soprano e Six feet under, un film polposo, se mi si passa il termine: due psiche di un certo spessore da sondare. Il risultato è molto piacevole perchè le interpretazioni sono davvero calibrate: Adrien Brody nei panni dell’investigatore privato, incaricato da quelli che non credono alla tesi del suicidio, risulta scaltro ma spiantato al punto giusto. Una vita di stenti, la sua, che si riflette sulle paillettes e lustrini luccicanti che nascondono il marcio dello star system. I continui flashback fanno luce su gli ultimi giorni del mediocre attore George Reeves, tra voglia di emergere e l’impossibilità di uscire dalla tuta rossoblu con la S, fino al colpo di pistola. Per questo personaggio goffo e impreparato alla vita Ben Affleck ha vinto il premio Volpi alla Mostra del Cinema di Venezia, in effetti non è il solito Ben Affleck mascellone inespressivo, in questo film si proprio dire che ha recitato.
Molti hanno paragonato questo film a Black Dahlia di Brian De Palma, il paragone calza e non sfigura visto che la dinamica e l’ambientazione sono più o meno le stesse. A mio modesto parere una chicca che solo Hollywoodland può vantare è la dettagliata descrizione dell’influenza che ha avuto sui bambini la figura supereroe che arrivava nelle loro case attraverso un mezzo ancora poco conosciuto come la televisione. Bambini influenzati talmente tanto da bruciare il costume di Superman alla notizia della morte di George Reeves. Mi torna in mente quella storia di “Miwa, lanciami i componenti!“.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: