Cinelover's Blog

Solo un altro stupido blog dedicato al cinema

Funeral Party

Posted by Emanuel Righetto su febbraio 10, 2008

Funeral PartyFar ridere senza scadere nella comicità greve è molto difficile, sono veramente pochi i casi di eccellenza. Funeral Party fa parte di questo esiguo gruppo. Una black comedy che prende di mira le ipocrisie e le grettezze della upper class britannica. Il pretesto è quello di un funerale da celebrare: per l’occasione si riuniscono tutti i parenti e come ogni famiglia che si rispetti ci sono personaggi di ogni tipo il tossico, il ritardato (Ewan Bremner, lo Spud di Trainspotting), il furbetto, la figlia che si vuole emancipare dal padre invadente, lo zio brontolone fracassamaroni. Una commedia degli equivoci dove ne succedono di tutti i colori e non aggiungo altro per non rovinare a nessuno la sorpresa. Basti dire che che Frank Oz, con questo film ritorna ai fasti di La piccola bottega degli orrori, dimostrando ancora una volta che si può realizzare un ottimo film senza dover sottostare ai capricci delle dive di Hollywood (leggi Nicole Kidman nel film La donna perfetta, che si è pure rivelato un mezzo fiasco poi). Hei, ma il nanetto sulla locandina non è Peter Dinklage, il baby sitter che soffia la moglie Julia al dottor Sean McNamara in Nip/Tuck? E’ propio lui e il suo personaggio è grandioso.
Assolutamente da non perdere.

2 Risposte to “Funeral Party”

  1. laura said

    il-nano-stronzo-che-si-fa-julia-e-non-si-può-sentire era anche lo psicologo della scuola in “life as we know it” e li non rompeva le palle a nessuno.

  2. bretek said

    e se vi interessa nella quinta serie, per ora, non ricompare…è uno dei personaggi più odiosi dele 5 serie di nip/tuck

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: