Cinelover's Blog

Solo un altro stupido blog dedicato al cinema

Irina Palm

Posted by Emanuel Righetto su marzo 10, 2008

Irina PalmUna nonna vedova in grosse difficoltà economiche scende a patti con il suo pudore e le sue inibizioni pur di recuperare 6 mila sterline che serviranno a curare l’adorato nipote da una malattia rarissima. Per capire la grandezza del personaggio della nonna bisogna tenere ben presente chi fu in passato Marianne Faithfull, la fascinosa musa ispiratrice di Mick Jagger e i Rolling Stones, discendente diretta del conte Leopold von Sacher-Masoch. La Maggie/Irina Palm interpretata da Marianne Faithfull è di un’umanità spettacolare, il tono dimesso della sua recitazione è irresistibilmente commovente.
Se anche l’argomento è un po’ scabroso (lei, una milf in evidente decadimento fisico, pur di riuscire a racimolare la cifra necessaria si adatta a masturbare i clienti di un strip club londinese di Soho) non si scade mai nel triviale.
Un film sulla dignità, natalizio (la vicenda si svolge a dicembre) senza essere buonista. Infatti la nostra nonna superstar dopo aver raggiunto lo scopo si toglie qualche sassolino dalla scarpa nei confronti di quelle che si professavano amiche ma le girano ipocritamente le spalle una volta saputo come si era procurata i soldi.
Molto efficaci i dialoghi: teneri in ambito famigliare, dirompenti e a lingua biforcuta tra le pareti dello strip club.
A mio parere: imperdibile!

3 Risposte to “Irina Palm”

  1. hellsnymph said

    mi era capitato sottomano qualche tempo fa, ma in quel momento non mi andava di vedere una storia del genere.
    se però mi dici che è bello, provvederò a guardarlo!

  2. […] miglior film straniero Non è un paese per vecchi di Ethan e Joel Coen, miglior film europeo Irina Palm di Sam Garbarski. Alla consegna del premio gag del regista: racconta che Marianne Faithfull si era […]

  3. controreazioni said

    Abbiamo usato la stessa immagine per parlare dello stesso film, ci trovi su http://controreazioni.wordpress.com/
    Io l’ho trovato un film molto intelligente che rappresenta, nella sua semplicità, una bella critica all’universo di valori dominante nella nostra società.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: