Cinelover's Blog

Solo un altro stupido blog dedicato al cinema

L’età barbarica

Posted by Emanuel Righetto su aprile 12, 2008

Della serie: ma Le invasioni barbariche sono state molto più belle.
In effetti il precedente film di Denis Arcand era venuto meglio.
Però, di questo, tre cose meritano comunque di essere citate.

  • La noiosa riunione in ufficio che nella fantasia del protagonista si trasforma nella scena della decapitazione del boss Tanaka da parte di O-Ren Ishii come in Kill Bill vol. 1.
  • Le fantasie erotiche che vedono come soggetto le donne che circondano il protagonista e una Diane Kruger, nella parte di se stessa, sono così esageratamente maschiliste che non possono non strappare un sorriso.
  • Il costante comportamento cafone delle comparse nell’utilizzo del telefono cellulare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: