Cinelover's Blog

Solo un altro stupido blog dedicato al cinema

Archive for luglio 2009

Marco Giusti vs Lietta Tornabuoni: 2-1

Posted by Emanuel Righetto su luglio 3, 2009

L’onorevole con l’amante sotto il lettoLietta Tornabuoni sulle pagine de La Stampa accusa il cinema “commedia pecoreccia” di essere il veicolo con cui è stato sdoganato il berlusconismo, inteso come quel vizio di circondarsi di belle fighe senza cervello e di fare battute/dichiarazioni che mettono in ridicolo l’intero paese.

Quei fim piacciono ai ragazzini e ai loro padri nello stesso modo. Perché? Domanda sciocca: perché fanno ridere in modo grasso e licenzioso, e per la maggioranza italiana, come Berlusconi ha capito benissimo, ridere è il massimo.

Le risponde Marco Giusti, sempre sia lodato, e non glile manda certo a dire:

Come se il berlusconismo dilagante, e l’antiberlusconismo di rimando e quella cosa indefinita che è il pidiessismo, non fossero cresciuti rigogliosi nella povertà culturale della nostra piccola borghesia, che ha prodotto un cinemino povero povero, che viene giustamente sbeffeggiato ai festival, e nella inutilità di quella che avrebbe dovuto essere la nostra critica blasonata.

1-0 per Marco Giusti, vien da dire. Palla al centro. E il raddoppio per Marco Giusti arriva quando quando si legge:

In Inglourious Basterds, ragionamento di Tarantino sul nostro «macaroni war movie», Eli Roth e Brad Pitt, quando cercano di fare i registi italiani, guarda un po’, imitano proprio il vecchio Bombolo che Roth aveva visto in Viva la foca, l’unica commedia che era presente alla mia rassegna veneziana di sei anni fa. Ma magari stavano imitando Berlusconi.

Però ad utilizzare una moviola si nota che un centro lo fa anche Lietta Tornabuoni: adesso, onestamente, chi si assume la responsabilità di affermare che i cinepanettoni della premiata ditta Boldi-De Sica-Neri Parenti-fratelli Vanzina assolvono il ruolo catartico del castigat ridendo mores dei nostri antenati romani?

Posted in Movies | Contrassegnato da tag: , , | 2 Comments »